Focus

CAI Lo Scarpone on-line - Focus
  1. 22 novembre 2019 - Il convegno "Zecche, un problema emergente anche in provincia di Bergamo" ha avuto luogo alle ore 8,30 di sabato 26 ottobre 2019 presso la sede dell’ordine dei Medici della provincia di Bergamo. Hanno introdotto i lavori Guido Marinoni, presidente dell’Ordine dei Medici di Bergamo e Benigno Carrara, presidente della Commissione Medica del CAI di Bergamo.

  2. 18 novembre 2019 - Nella passata estate del 2019 sono stati controllati dagli operatori del Servizio Glaciologico Alto Adige ben 43 ghiacciai, distribuiti sull’intero territorio della Provincia di Bolzano.
    I rilievi sono principalmente consistiti nelle misure di variazione delle fronti fatti rispetto a specifici segnali di riferimento localizzati davanti alle stesse. Inoltre sono state effettuate osservazioni e fotografie (da stazioni fotografiche segnalate per poter consentire il confronto negli anni) al fine di descrivere lo stato in cui si sono venuti a trovare le masse gelate alla fine della stagione di ablazione.

  3. 11 luglio 2019 - Laurearsi con una tesi sulla speleologia, anche grazie alle conoscenze apprese durante il corso di “Introduzione alla speleologia" organizzato dal Gruppo Speleologico della SAT Bindesi Villazzano. È successo a Lorenzo Cerra, che ha frequentato la diciottesima edizione del corso di cui è direttore Walter Bronzetti.

  4. 1 luglio 2019 - Carissimi lettori de Lo Scarpone,
    di recente è apparso un contributo sul sito di questa rivista: si tratta di un commento della situazione meteorologica dei primi mesi del 2019 da parte del Dott. Secchieri (“Ma il mondo finirà per il caldo o per il freddo?”, 20 maggio 2019), collega glaciologo che apprezziamo per la sua instancabile attività di monitoraggio sui ghiacciai delle Dolomiti e della Provincia di Bolzano. Nel testo, oltre che una breve descrizione degli eventi meteorologici che hanno contraddistinto nelle nostre regioni l'inverno e la primavera 2019, è presentato un confronto tra tali situazioni, il cambiamento climatico attuale e la naturale variabilità del clima. Siamo rimasti un poco sorpresi da alcune considerazioni riguardo alla storia del clima più o meno recente e in particolare di quello alpino. Alcune delle conclusioni riportate nel testo, potrebbero a nostro avviso portare a un’errata comunicazione di tematiche delicate ed importanti quali sono quelle legate ai cambiamenti climatici.

  5. 1 luglio 2019 - Sabato 4 maggio 2019 ha avuto luogo presso la sala Anna Proclemer del Tetro Sociale di Trento il consueto Convegno della Società Italiana di Medicina di Montagna. L’evento dal titolo “Il cambiamento climatico e la frequentazione della montagna da 0 a 100 anni” è stato organizzato in occasione del Trento Film Festival 2019.