Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

CAI MARESCA MONTAGNA PISTOIESE

Prossimi eventi.

Ciaspolata Anello di Piandinovello
Italia, Toscana, Pistoia, Abetone Cutigliano Pian di Novello
05.02.2023 07:30 - 16:30
[Scuola di Escursionismo (attività 2023)]
Ciaspolata Anello di Piandinovello

programmaDescrizione del percorso.
La

...
Data 05.02.2023 07:30 - 16:30

programmaDescrizione del percorso.
La...

Ciaspolata San Vigilio di Marebbe Pederù
San Vigilio di Marebbe
04.03.2023 - 05.03.2023
[Scuola di Escursionismo (attività 2023)]
Ciaspolata San Vigilio di Marebbe Pederù

programmaCIASPOLATA PEDERU'-PARCO FANES

...
04.03.2023 - 05.03.2023

programmaCIASPOLATA PEDERU'-PARCO FANES...

Ciaspolata Notturna Anello di Pian della Trave
Rifugio del Montanaro
11.03.2023 17:00 - 23:30
[Scuola di Escursionismo (attività 2023)]
Ciaspolata Notturna Anello di Pian della Trave

programmaprogramma in definizione

11.03.2023 17:00 - 23:30

programmaprogramma in definizione

Assemblea dei Soci e Pranzo Sociale
26.03.2023 09:30 - 16:30
Via Francigena Monteriggioni Siena
Monteriggioni
02.04.2023
[Scuola di Escursionismo (attività 2023)]
Via Francigena Monteriggioni Siena

programmaprogramma in definizione

02.04.2023

programmaprogramma in definizione

Gli auguri per le festività 2022.

programmaCarissime socie e carissimi Soci,

Con vero piacere che sono a salutarvi per le Festività Natalizie di questo anno che sta per finire

Ne abbiamo fatte di cose insieme, nell’assemblea dei soci svolta nel mese di Marzo grazie alla vostra nutrita partecipazione abbiamo Rinnovato il consiglio Direttivo sezionale, e alle riconferme del Sottoscritto, dei consiglieri Filoni, Gianaroli, Fagioli, Pistoresi, Lo Re e Begliomini, sono stati eletti i soci Marco Sequi, Marco Innocenti, Luca Ceccarelli, Veronica Sbaragli e Panichi Massimiliano portando una ventata di novità e di idee per una continua evoluzione nella gestione della sezione. Un consiglio rinnovato, che ha sempre bisogno di sentirvi vicini come supporto e come stimolo per tenere alta l’asticella di una gestione oculata e parsimoniosa dei bilanci sezionali. Seguendo le dovute attenzioni abbiamo ripreso tutte le nostre attività interrotte dalla pandemia, sono orgoglioso di comunicarvi che tanti nuovi soci si sono uniti a noi portando il numero dei tesserati della sezione dai 460 del 2021 agli attuali 510 devo dire che siamo una bella realtà per la nostra Montagna.

Prima di illustrarvi le novità di questo anno permettetemi di salutare un amico che purtroppo ci ha lasciato Ciao Osvaldo voglio salutarti cosi come quando ci incontravamo per le vie del paese oppure quando venivi a trovarci nella nostra sede, mi piace pensare che ritroverai tutti gli amici che come te hanno fatto la storia della nostra montagna e insieme tornerete a ripercorrere tutte le fasi della vostra gioventù a te e agli altri soci che ci hanno lasciato va il nostro pensiero

Come dicevo abbiamo ripreso le nostre attività escursionistiche e formative, la nostra Scuola intersezionale ha organizzato il corso per escursionismo E1-E2 formando 20 giovani soci alla progressione della montagna in sicurezza, soci che sono diventati amici e hanno continuato collaborando con noi per portare avanti quelle iniziative volte a far crescere il nostro sodalizio come accompagnatori e istruttori ci siamo preparati per superare brillantemente le verifiche necessarie per poter accompagnare le persone su ogni tipo di specialità della nostra sezione, Fondamentale per la sicurezza di tutti è la fornitura da parte della sede centrale della strumentazione per installare in Val di Luce ( Abetone) un campo ARTVA (Unico nel centro Italia) necessario a tutte le discipline invernali del CAI per fare aggiornamenti e formazione sull’utilizzo di questa importante attrezzatura che può salvare delle vite umane.

Il nostro Gruppo Speleo ha ripreso la propria attività con corsi e uscite sia in torrente che insegnando a nuovi appassionati come muoversi nei cunicoli sotterranei della nostra zona e oltre È bello condividere con tutti voi queste passioni, ci piace raccontarci e raccontare cosa abbiamo fatto soprattutto a chi, per un motivo o un altro, ha potuto partecipare poco alle nostre attività. Qualcuno di voi si è avvicinato alla verticalità delle vie ferrate, molti altri hanno progredito in questa attività che strizza l'occhio all'alpinismo vero e proprio, altri ci hanno accompagnato su altri tipi sentieri montani, sentire la vostra vicinanza, ci stimola a fare sempre meglio e studiare sempre nuovi percorsi da fare in compagnia.

Proprio per questo il programma del prossimo anno sarà ancora più completo, infatti il Consiglio e la nostra Scuola Intersezionale di Escursionismo propongono un nuovo Corso per la progressione in Ambiente Innevato, andremo a visitare la bellissima Isola del Giglio, torneremo in Dolomiti, e tante altre escursioni da fare insieme , un ringraziamento ai ragazzi del Corso che si sono messi in gioco e hanno ideato delle uscite da far divertire tutti indistintamente, in poche parole abbiamo cercato di soddisfare tutte le esigenze e speriamo vivamente che il calendario sezionale incontri il vostro gradimento e ci seguiate numerosi..

Ci piace sottolineare in questo senso le varie collaborazioni intersezionali, nell'ottica di una attività sempre più stretta e proficua con le altre sezioni Toscane.

Mi avvicino alla conclusione raccontandovi del nostro amato Rifugio, che piano piano sta acquistando una nuova veste, come sapete nel corso di questo anno a seguito delle nuove elezioni abbiamo dato nuovi incarichi , e permettetemi ancora una volta di Ringraziare sentitamente Giuliano Nannini per il suo importante operato, il nostro nuovo responsabile è un neoentrato in consiglio il socio Marco Sequi che credo tutti abbiate imparato ad apprezzare per la sua dedizione e per il suo impegno nelle gestione della struttura .

Detto questo vi racconto ciò che abbiamo fatto in questo anno: per prima cosa abbiamo riorganizzato la Festa al Rifugio che ha visto tanti giovani e meno giovani impegnarsi in cucina per accogliere i molti visitatori venuti a festeggiare con noi ,ritornando ai lavori svolti abbiamo sostituito il vecchio camino con un termo camino così da poter riscaldare anche la parte superiore, e, in questo lasso di tempo grazie al lavoro di soci abbiamo provveduto a rivestire il tutto per renderlo più gradevole alla vista, nel mese di giugno abbiamo fatto la manutenzione straordinaria alla nostra bellissima terrazza, è stato adeguato il Bagno alle nuove esigenze, abbiamo sistemato i davanzali interni ed esterni delle nuove finestre, quindi come potete capire ci adoperiamo sempre per rendere la struttura all’altezza delle richieste, ma tutto questo da soli non avremmo potuto farlo, perciò è grazie alla manodopera gratuita offerta dai nostri soci se il rifugio ora è quello che vediamo il merito e vostro e del vostro amore per la struttura, a loro si uniscono i ringraziamenti per tutti i Soci che con il loro volontariato si fanno in quattro per aprire la struttura e offrire quel sorriso e quella cordialità che ci contraddistinguono.

A causa di alcuni problemi avuti con il passato tesseramento (abbiamo dovuto richiedere a voi le distinte dei bonifici perché le poste non li mandavano più) abbiamo provveduto ad aprire un nuovo conto corrente Bancario con la filiale di Maresca della Banca Alta Toscana Credito Cooperativo

Così da poter controllare costantemente i rinnovi, per facilitarci le operazioni vi chiediamo la cortesia di specificare nella causale il nome del socio o dei soci per la quale viene fatto il rinnovo

Costi bollini 2023

45,00 per i Soci ordinari

25,00 per i Soci familiari

25,00 per i Soci ordinari juniores (fino a 25 anni)

16,00 per i Soci giovani fino a 18 anni

9,00 per i Soci giovani oltre il primo

5,00 in più per tutte le nuove iscrizioni

Se vi è possibile, vi invitiamo a venire in Sezione per rinnovare il bollino, permettendoci così di risparmiare le spese di spedizione e cogliere un’ulteriore occasione per visitare la nostra nuova casa sociale.

Invece, per chi fosse impossibilitato a raggiungerci, i riferimenti del nuovo conto corrente Bancario per il bonifico sono i seguenti:

Iban: IT95G0892209300000000838099

Intestato a “CAI MARESCA MONTAGNA PISTOIESE”

Causale: Rinnovo bollino anno 2023 del socio

Come ogni anno abbiamo predisposto anche un punto rinnovi a Pistoia e, se vuoi, puoi recarti presso il Negozio “DIVA PISTOIA” in Via Degli Orafi N° 15 e rinnovare il tuo Bollino

Invito chi non l'avesse ancora fatto a registrarsi sulla piattaforma My Cai: è davvero semplicissimo e consente di scaricare il certificato di iscrizione, controllare lo stato assicurativo, aggiornare i recapiti e molto altro.

Colgo l’occasione per inviare a voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di Buone Feste.

Campotizzoro, 12/12/2022

Il Presidente
Bini Alessandro

Pin It

Cerca