Sezione CAI Maresca-Montagna Pistoiese

Regolamento Escursioni CAI

ART.1 - PARTECIPAZIONE

- Chi intende partecipare ad una gita organizzata dalla sezione, prima di iscriversi deve valutare le prevedibili difficoltà sulla base del programma e delle altre informazioni disponibili, in base alla propria preparazione fisica e tecnica.
- I soci giovani che non abbiano compiuto 16 anni possono partecipare da soli alle escursioni solo se autorizzati per iscritto dai genitori o da chi ne esercita la patria podestà.


ART.2 - DIREZIONE

- Ogni partecipante alla gita è tenuto a collaborare con il capo gita o eventuali capi comitiva designati, nonché con tutti gli altri partecipanti per assicurare la buona riuscita della gita ed è tenuto ad impegnarsi con la propria esperienza al fine di assicurare la massima sicurezza di tutti i componenti la comitiva.
- La partecipazione alla gita comporta l'obbligo di ogni partecipante ad essere solidale con il capo gita e di adeguarsi alle sue decisioni, specialmente quando insorgano o siano insorte difficoltà.
- Non sono consentite deviazioni dai percorsi programmati se non espressamente autorizzati dal capo gita, il quale valuterà insindacabilmente l'opportunità di accedere o meno alla richiesta. Questa verrà accettata solo se gli interessati verranno considerati autosufficienti e in tal caso il capo gita verrà a tutti gli effetti sollevato da qualsiasi responsabilità.


ART.3 - ORARI E PARTENZE

- Il ritrovo per la partenza avviene con qualunque tempo, salva comunibazione contraria agli iscritti.
- È tassativo il massimo rispetto della puntualità degli orari di ritrovo. I ritardatari non avranno diritto ad alcun rimborso della quota pagata.


ART.4 - ISCRIZIONI E QUOTE

- Le iscrizioni sono valide e danno diritto a partecipare alla gita solo se accompagnate dal pagamento della caparra stabilita.
- Le iscrizioni si chiudono inderogabilmente entro il termine fissato dagli organizzatori o al raggiungimento del numero massimo dei partecipanti previsto.
- Nel caso di impossibilità a partecipare alla gita dopo l'avvenuta iscrizione, la quota o la caparra versata sarà restituita solo se subentrerà un partecipante in lista di attesa.
- La quota versata verrà restituita nel caso l'escursione per cause di forza maggiore venga annullata.
- La sezione si riserva di non accettare alle escursioni, persone ritenute non idonee ovvero insufficientemente equipaggiate.


ART.5 - RESPONSABILITA'

- Ogni partecipante alla gita esonera il C.A.I, i Capi gita, ed i coadiutori da ogni responsabilità per infortuni che dovessero verificarsi durante la gita sociale. Nel caso di trasferimento con macchine private la gita si intende iniziata e terminata rispettivamente nel momento in cui si abbandonano o si riprendono gli automezzi.
I soci non iscritti alle gite che si presenteranno al ritrovo di partenza non potranno essere assicurati.


ART.6 - ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

- L'iscrizione all'escursione comporta l'accettazione incondizionata del presente regolamento e del programma di ogni singola gita.